Cucina, Tradizione & Cultura

La cucina della tradizione siciliana è sempre stata il fiore all'occhiello dell'azienda. 

Il Ristorante lavora solo su prenotazione ed è aperto agli esterni. 

Le specialità, in particolare quelle dei Monti Nebrodi, sono state rielaborate  e pensate per accontentare anche i palati più esigenti come la gallina ripiena di cui potete vedere la foto qui accanto. 

Gli ingredienti, in massima parte prodotti in azienda, vengono selezionati con cura.

Con ortaggi ed erbe spontanee si insaporiscono le carni e si creano piatti unici, perfetti anche per vegani e celiaci.

Cardo, porcellana e borraggine arricchiscono le insalate. Senape e cicoria, soffritte con uova e formaggio diventano splendidi antipasti.

La pasta fresca è realizzata con farine di I° qualità e con uova dell'azienda.

Con amore continuiamo a preparare tutte le ricette della antica cucina siciliana ed in particolare sono molto apprezzate dai nostri ospiti le Uova ripiene alla Francesca che sono un mood e si trovano tutto l'anno.

Per il resto le preparazioni hanno il carattere della stagionalità: d'inverno la pasta 'ncaciata con broccolo bianco e acciughe, la zuppa di fave con la cicoria fritta, la zuppa di maltagliati e fagioli, gli gnocchi alle erbe di campo oppure il  sugo di suino nero dei Nebrodi realizzato con l'estratto di pomodoro rigorosamente asciugato al sole. D'estate  a tavola si portano pietanze colorate come i ravioli con il cuore di melanzane e pomodoro pachino, la caponata, la parmigiana , le verdure ripiene , l'arrosto di pollo panato alla menta, il riso rosso con zucca caramellata, la torta di panna e fragole . Le feste si celebrano con il rotolo di pasta con spinacino e ricotta, i tortelloni di magro al formaggio caprino con le noci, le paste ripiene con patate e verdure , la gallina al forno ripiena di uova e fegatini , gli spiedi di pollo e suino al miele con timo e origano,  la polenta pasticciata , il riso al cioccolato con frutta candita il bianco mangiare spolverato di cannella, il latte fritto.

Si può anche chiedere di realizzare un menu ad hoc , ma la cucina, come è certamente noto a chi ci legge,  richiede tempo ed amore ed è per questo che chiediamo ai nostri ospiti di prenotare con almeno 24 ore di anticipo .

Vi aspettiamo 

 

Ristorazione 

 

 

 

"La grande cucina non esiste senza evoluzione, erosione e oblio. La cucina è diventata arte grazie a una continua elaborazione, alla mescolanza di passato e futuro, qui e altrove, crudo e cotto, salato e dolce, e può continuare a vivere solo liberandosi dell'ossessione di chi non vuole morire" (Muriel Barbery  "estasi culinarie")